Trend FW 2015-2016, boots, stivali, winter, stylePer le amanti degli stivali è il momento di far festa!

L’accessorio cult per eccellenza di questa stagione A/I 2015-2016 è lo stivale! Le collezioni propongono tantissimi modelli ma in colori piuttosto invernali: immancabili il nero e il grigio ed assistiamo alla reintroduzione di tinte naturali come il beige (scamosciato), tinta cuoio, cammello, testa di moro.

Ma ora vediamo i modelli più in vista!

 

Cuissardes, Tight High Boots o Coscia

Il must have in assoluto di questa Fall/Winter sono i cuissardes: statuari tight high boots, proposti perlopiù con tacchi vertiginosi, a cui ho dedicato un intero post poco tempo a dietro (potete rileggerlo cliccando su questo link: https://silviabelli.com/blog/cuissardes/ ).

 

Tronchetti o Ankle Boots

Come la moda impone da alcuni anni ormai, i contrasti e gli opposti sono trend sempre sulla cresta dell’onda: quindi, così come i cuissardes (o coscia) sono estremamente di tendenza, dal lato opposto non possono che esserci i tronchetti, trend affermato e riaffermato da diversi anni ormai e sempre di gran moda.

Il tronchetto è quel tocco che può trasformare un look, è quell’elemento dell’outfit che fa la differenza! Ravviva un outfit sobrio e lo rende Rock-to-go e in questa stagione ne vengono proposti svariati modelli!

Lo vediamo proposto:

  • nella versione classica in pelle, che abbraccia la caviglia, con tacchi a cono, sempre molto alti e plateaux a scomparsa;
  • nella versione scollata, scamosciata o in pelle (spesso traforata o intarsiata), con tacchi vertiginosi e sottili;
  • nella versione open toe in nappa, per le più coraggiose, sempre accollato e alto sulla caviglia
  • in versione parigina con stringate dal tacco geometrico molto alto e leggermente inspessito, con inserti in velluto o pizzi;

 

Stivaletti

Il tronchetto, per essere pignoli, è la versione più audace, fashion e glam dello stivaletto, oggi di nuovo molto di tendenza. Infatti, per il giorno, tornano di moda stivaletti che abbracciano la caviglia, casual-sportivi, dal tacco medio e spesso, con suole, il più delle volte, in gomma. Modello molto comodo, ideale da indossare sotto un paio di pantaloni o, per fisici magrissimi, anche con A-Line mini skirts e calze coprenti (almeno 50 denari).

Questa linea, prima quasi monopolio Tod’s, è stata effettivamente proposta da tantissimi brand sia di alto livello che da brand di pronto moda più economici.

 

I Bikers

IBikers faranno da padrone anche in questa stagione. Comodi, pratici, belli, ideali per ogni abbinamento! Rockeggiano su un look rock ‘n’ roll e rendono punk-glam un outfit più sobrio, magari vintage! Ebbene si, eccezionale abbinamento consiste nell’abbinare un bel paio di Bikers borchiati pesanti con un vestitino sopra al ginocchio in un tessuto impalpabile, magari con un micro printing vintage!

 

Il Classico Stivale

La grande novità, è la reintroduzione dei classici stivali (gambali) di gamba medio alta scomparsi, per un lungo periodo, dalle catwalks di alta moda. Ebbene si, anche i brand più prestigiosi, in questa Fall Winter 2015 – 2016 ripropongono i classici stivali, comodi e caldi, che tornano prepotentemente alla ribalta!

Estremamente di moda gli stivali vintage in nappa, in colori naturali come il marron, tinta cuoio o testa di moro, con tacco spesso di altezza media, punta tonda e gamba dritta alta fino al ginocchio da tenere così o da abbassare leggermente (personalmente adoro l’effetto della pelle leggermente abbassata; se un’ecopelle poco pregiata rischia, a lungo andare, di scuoiarsi, la vera pelle, invecchiando, non raggrinzisce mai e, se lavorata e scaldata coi polpastrelli, crea un effetto naturale tipo “onde” molto bello.)

 

I Camperos…. In perfetto stile Boho!

E… udite udite… per non dimenticare l’ispirazione Boho che ha dominato sulle passerelle della Spring Summer appena trascorsa, ecco il ritorno dei Camperos! Si tratta di stivali, rigorosamente in vera pelle pregiata, lavorata, intarsiata e decorata con borchie ottonate, ramate o scure, proposti sempre in tinte naturali come beige, marron, tinta cuoio e testa di moro con punta e tacco sovente a contrasto. Il classico Camperos ha tacco spesso, di media altezza, e punta tonda leggermente all’insù oppure tendenzialmente appuntita, squadrata, poi, sull’estremità.