FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

Wedding Planner - Via Villa della Regina, 4 - 10131 Torino - Viale delle Betulle, 1 - 10048 Vinovo (Torino)
Chiamaci: +39 344 2381831 it
ruen

Skip to Content

Event Management and Wedding Planning:

Costruire da Zero il Proprio Brand

Tecniche di Creative Marketing ed Avviamento della Realtà Imprenditoriale”

di Silvia Carlotta Belli

a cura di Europa Edizioni 2017

con il patrocinio di SAA School of Management  (Uni.To)

 

Event Management & Wedding Planning

 

Event Management & Wedding Planning è un manuale didattico, nato dall’unione dell’esperienza maturata nel campo degli eventi e nel mondo del lavoro, intrecciata alle solide basi acquisite durante la formazione manageriale e gli studi internazionali di marketing, ed è il testo alla base di un corso di formazione online acquistabile sulla piattaforma  www.silviabelli-corsi.com.

 

Per scoprire di più sul nostro corso online non vi resterà che cliccare qui!

 

Il punto di forza di questo testo?!

Questo pratico testo di Event Management & Wedding Planning coniuga, in maniere semplice, concreta e facilmente comprensibile, i necessari aspetti manageriali, di marketing e di personal branding che l’imprenditore deve conoscere per avviare una propria start up nel campo degli eventi, con una certa sicurezza nell’affrontare il rischio di impresa.

In questo senso, nell’opera Event Management & Wedding Planning, non mancheranno anche tutta una serie di spunti burocratici, propedeutici all’apertura della propria agenzia di eventi prima di addentrarsi, poi, nel fatato mondo degli eventi veri e propri. 

 

L’essenza dell’opera Event Management & Wedding Planning

Il testo Event Management and Wedding Planning vuole essere un vero e proprio tutor che, step by step, aiuta il giovane imprenditore a muovere i primi passi, nell’apertura della propria agenzia di eventi, per diventare un Wedding Planner qualificato e professionale.

 

Il fattore discriminante (o punto di differenziazione)

Rispetto agli altri testi presenti sul mercato, Event Management & Wedding Planning si differenzia per la completezza della parte introduttiva e propedeutica al mondo fatato degli eventi vero e proprio. Diciamo che il testo è stato scritto su un’esigenza autobiografica:

“Quando ho scelto di abbracciare questa professione, avrei sentito tanto il bisogno di ricevere dei consigli sinceri:

  • quali sono i primi passi da muovere?
  • come si definisce la propria tariffa per non risultare fuori mercato?
  • per me realizzare un preventivo rappresenta il 70% del lavoro da svolgere per un evento; come faccio a fare in modo che i miei preventivi non si disfino, sempre, in una palla di fumo e, sopratutto, come posso evitare gli spionaggi sleali della concorrenza?
  • come faccio abbattere la diffidenza di fondo tra cliente e wedding planner e trasmettere la mia unicità
  • come si sceglie l’inquadramento fiscale giusto per il tipo di attività che intendo andare a svolgere? (desidero vendere solo “consigli” e, quindi, consulenza? Oppure desidero vendere anche dei prodotti?)
  • come devo approcciarmi con i collaboratori per instaurare solide collaborazioni. Sento che, nel settore del wedding, le wedding planner richiedono provvigioni e commissioni ai fornitori con cui collaborano… mi sembra un piccolo guadagno extra decisamente interessante. Come funziona la logica che ruota attorno alle provvigioni? E sono realmente la scelta migliore?
  • Come posso impostare i contratti verso clienti per tutelarmi? In questo mestiere mi trovo a dover gestire somme di denaro tra cliente e fornitore. Devo essere io ad occuparmi del budget? Mi conviene fare in modo che i clienti versino i corrispettivi a me o direttamente ai fornitori? Come tutelarmi dinnanzi a clienti che non vogliono saldare i corrispettivi ai fornitori ingaggiati nel lavoro per non rimetterci io di tasca mia?
  • (…)….”

Insieme alle risposte a tutte queste domande, il testo Event Management & Wedding Planning rielabora, in chiave immediata e sintetica, tutti gli studi in creative marketing ed inerenti al marketing sensoriale legati al percorso formativo dell’autrice, fornendo all’utente, oltre che tutti i fondamenti burocratici necessari da conoscere per l’avvio di un’attività in proprio anche e soprattutto tutti i meccanismi da mettere in gioco per lanciare un Brand dalla Brand Identity solida e vincente, caratterizzato da un’immagine coordinata impeccabile che aiuti a trasmettere messaggi e significati attraverso una forma di comunicazione tacita, notevolmente importanti.

 

Sinossi

Il manuale Event Management and Wedding Planning si compone, essenzialmente, di due parti.

Una prima parte, piuttosto tecnica, in cui vengono trattate, nello specifico, tutte le nozioni di comunicazione e marketing utili per partire subito con il piede giusto nell’avviamento della nuova attività e nella creazione di un’immagine vincente e convincente e tutte le dovute nozioni manageriali per affrontare un investimento il più possibile sicuro, ponderato e razionale: in questa prima parte dell’opera impareremo l’importanza della Brand Identity e, conseguentemente, dell’immagine coordinata aziendale; studieremo la psicologia delle forme e del colore e la loro applicazione nella veste grafica, legata al nostro Brand; andremo a comprendere i retroscena alla base della costruzione di un sito internet vincente; andremo a comprendere l’importanza della redazione di un buon Business Plan e come si realizza questo documento (che, se commissionato, può arrivare a costare anche migliaia di euro) e, per concludere, andremo a vedere insieme i concetti principali che non devono mancare nella stesura di un contratto versus cliente.

La seconda parte, invece, ci immerge nel magico mondo degli eventi: qui verranno analizzate, in maniera più che approfondita, tutte le dinamiche che ruotano attorno ad un evento: andremo a definire tutte le particolarità che differenziano un evento privato (come un compleanno, un anniversario, una ricorrenza) da un evento aziendale (sia questo un’inaugurazione, un meeting o una Convention) per approdare, poi, al fatato mondo del wedding e a tutta l’organizzazione che ruota attorno ad un Luxury Wedding in grande stile fino a trattare anche le preziose perle legate al matrimonio low cost e al Destination Wedding.

Vedremo insieme come guadagnarsi la fiducia del cliente, trasmettendo valore e sicurezza, sin dal primo approccio; studieremo la timeline di tutte le attività da svolgere, in ordine cronologico, nell’organizzazione del matrimonio perfetto; andremo a vedere, nel dettaglio, tutte le differenti attività che vanno prese in considerazione nell’organizzazione di un evento in grande stile, nonché tutte le particolarità che differenziano le diverse tipologie di matrimonio. Non mancherà nemmeno un intero capitolo dedicato all’importanza del tema, per continuare con la scelta degli allestimenti e molto altro ancora.

Insomma,Event Management and Wedding Planning racchiude tutto ciò che ruota attorno al Big Day e tutti i segreti decisivi per avviare un’attività in proprio in autonomia e sicurezza! Ma le sorprese che questo manuale ha da rivelare non finiscono qui! Event Management and Wedding Planning ha ancora un’ultima perla, del tutto speciale, da rivelare: un’appendice legata al Dizionario dei Fiori con illustrati i significati, la simbologia, la declinazione colori e la stagionalità fiore per fiore! 

 

Per sapere di più, vi basterà cliccare qui!

 

LIKE0 facebookSHARE twitterbirdTWEET

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

By submitting a comment you grant Silvia Belli a perpetual license to reproduce your words and name/web site in attribution. Inappropriate and irrelevant comments will be removed at an admin's discretion. Your email is used for verification purposes only, it will never be shared.