Tra le regole di Bon Ton e di buon gusto che abbiamo annoverato nell’articolo dedicato alle 8 regole su come vestirsi ad un matrimonio, (parlando dei look che le invitate dovrebbero evitare quando si apprestano ad andare ad un matrimonio), abbiamo individuato la scelta del total white così come del total black come colori da evitare. Con l’articolo di oggi, invece, vi svelerò l’eccezione che conferma la regola! Se siete invitate ad un matrimonio a tema Black e White, questa sarà l’occasione giusta per sfoderare il vostro look preferito (sia questo bianco, nero o bianco e nero) da indossare per il giorno delle nozze e sfoderare, così, un perfetto abbinamento Black and White ad un matrimonio.

 

L’abbinamento Black and White, così chic e raffinato se studiato con cura, rischia di sfociare nel cattivo gusto se non si seguono piccoli accorgimenti.

Con un abbinamento Black and White, infatti, forziamo un contrasto estremamente deciso, abbinando, in uno stesso look, due colori entrambi molto puliti, lisci e lineari di per sè, ma così difficili da combinare insieme.

Inoltre scegliere di optare per un abbinamento Black and White ad un matrimonio, quando si è invitate all’evento, può essere una scelta discutibile, a meno che non siano gli sposi stessi a proporre l’abbinamento Black and White ad un matrimonio come colore tema alla base delle proprie nozze.

Chiaramente, laddove gli sposi scelgano di optare per un matrimonio a tema Black and White per il giorno delle nozze, lo scriveranno sulle partecipazioni di nozze o, comunque, lo renderanno chiaramente comprensibile agli invitati che, allora (e solo allora) si potranno sbizzarrire con la scelta di un favoloso abbinamento Black and White ad un matrimonio senza risultare fuori luogo e senza contrastare le regole basilari di Bon Ton da rispettare quando si è invitati ad una cerimonia nuziale.

La scelta del total white o del total black è la scelta per chi ama vincere facile: si tratta di due colori molto neutri, che donano a tutte, conferiscono eleganza e, nella loro semplicità ed austerità, possono “perdonare” scollature audaci e spacchi vertiginosi, rendendo l’outfit nel suo complesso sensuale e raramente volgare. Certamente, in questo senso, sarà fondamentale la qualità del tessuto con cui verrà realizzato l’abito: il tessuto, infatti, sarà decisivo nel trasmettere al capo classe ed eleganza o, al contrario, sciatteria e pessima qualità.

Nell’articolo di oggi, voglio fornire qualche consiglio a chi, invece, è pronto ad osare e a miscelare i due colori in un unico outfit, incarnando il vero e proprio abbinamento Black and White ad un matrimonio senza, per questo, rievocare l’idea di una scacchiera!    

In questo articolo, quindi, vi suggerirò un paio di accortezze da seguire per un abbinamento Black and White ad un matrimonio bilanciato ed impeccabile! 

 

 

Come costruire un abbinamento Black and White ad un matrimonio impeccabile e ben bilanciato

 

 

Come prima cosa sfatiamo il mito che tutti i bianchi sono uguali e tutti i neri sono neri e facciamo un passo doveroso in dietro: quando ci approviamo a ricreare un abbinamento Black and White ad un matrimonio dobbiamo considerare il bagno di colore delle nostre tonalità. Il bagno di colore è, infatti, fondamentale per ottenere un look glam, raffinato e armonico. 

L’ abbinamento Black & White rappresenta già, di per sé, un contrasto estremamente audace e noi dobbiamo assicurarci di trasformare l’audacia pura in un’audacia elegante, di classe e raffinata e, soprattutto, ben bilanciata se vogliamo optare per un abbinamento Black and White ad un matrimonio quando siamo invitate al giorno delle nozze di una persona a noi cara. Proprio a questo fine, dobbiamo assicuraci di indossare solamente capi con uno stesso bagno di colore. In questo senso, l’ abbinamento Black and White ad un matrimonio si può considerare riuscito solo se tutte le componenti bianche dell’outfit sono caratterizzate da una medesima punta di bianco e se tutte le componenti nere dell’outfit sono caratterizzate da una medesima punta di nero: la punta di bianco o di nero viene definita bagno di colore. Questo può essere più freddo o più caldo, può essere più tendente al panna, al latte, all’avorio o, al contrario, all’azzurro ed al bianco ottico se parliamo di bianco, così come può essere più tendente al blu, al viola o al rosso (che vira sul marrone-testa di moro) se parliamo del nero.  

 

Abbinamento Black and White ad un matrimonio: ammesso o concesso?

Abbinamento Black and White ad un matrimonio: ammesso o concesso?

 

 

Vi ricordate la regola d’oro degli abbinamenti? (se volete scoprire di più a riguardo, vi suggerisco di leggere la nostra guida definitiva sullo stile che potrete trovare semplicemente cliccando qui o accedendo alla sezione libri di questo sito)

Un outfit può essere composto da soli due colori. Per le più eccentriche è possibile spezzare questo duo mediante un contrasto ricercato: ovvero, spezzare la linearità con un accessorio, a scelta, in un colore complementare rispetto alla nuance di uno dei capi indossati (ancora meglio se si tratta del complementare del capo con il colore più forte e acceso: questa raffinatezza, infatti, va a ricreare un contrasto vibrante e drammatico, molto d’effetto!).

Ora, questo concetto, che dovreste già avere profusamente interiorizzato, se avete letto la nostra guida [per sapere di più sul libro, potete semplicemente cliccare qui e troverete le potenzialità dell’opera, una breve sinossi e i motivi che rendono questo volume il più fedele consulente d’immagine tascabile: “The Book of Style: Impeccabili ad Ogni Occasione d’Uso” – una guida all’insegna dello stile] ci serviva chiaro e definito per risponderci alla seguente domanda: volendo optare per un abbinamento Black and White ad un matrimonio, quanto nero quanto bianco devono essere presenti nel look ed in che percentuali per realizzare un look raffinato, sofisticato elegante e perfettamente equilibrato?

L’abbinamento Black and White ad un matrimonio è un look che può essere sfruttato bene e d’estate e d’inverno, sia per matrimoni invernali che si svolgono durante la stagione fredda dell’anno che per i matrimoni tradizionali che si celebrano durante la bella stagione (quindi, matrimonio d’estate e primaverili). Ciò che cambia, però, saranno le percentuali dei due colori, e la loro presenza nella composizione complessiva dell’outfit, nonché i bagni colore impiegati per realizzare il nostro perfetto abbinamento Black and White ad un matrimonio.

Volendo ricreare, quindi, un abbinamento Black and White ad un matrimonio, sarà utile porre la dovuta attenzione ad alcuni piccoli accorgimenti, utili per ricreare un look sempre elegante ed armonioso e, soprattutto, equilibrato e ben bilanciato.

 

Abbinamento Black and White ad un matrimonio: ammesso o concesso?

Abbinamento Black and White ad un matrimonio: ammesso o concesso?

 

 

Ricreare un perfetto abbinamento Black and White ad un matrimonio per matrimoni che si svolgono durante la bella stagione

Partendo dall’assioma che stiamo ricreando un look basato sull’abbinamento Black and White ad un matrimonio, per presentarvi al top ad un matrimonio che si celebra in una calda d’estate, vi consiglio di puntare su un outfit contraddistinto da un’accostamento colore basato in prevalenza sulla componente bianca, chiara e luminosa. Per amplificare l’effetto luce, possiamo prediligere il bianco ottico (che, a mio avviso è la sfumatura di bianco più difficile da utilizzare).

Per creare il nostro abbinamento Black and White ad un matrimonio se siamo invitate ad una cerimonia nuziale di mattina e piuttosto informale potremo optare per un bel pantalone in lino bianco, abbinato ad una blusa, dello stesso tessuto, leggermente ampia, con manica lunga e risvoltata, impreziosendo l’outfit con degli accessori particolari e preziosi (anche un bel cappello se indossato anche dalla mamma della sposa).

Per un matrimonio serale o per nozze pomeridiane, celebrate nel tardo pomeriggio, si potrà, invece, optare per un look più elegante: un tubino aderente bicolor (mantenendo sempre la parte chiara sulla parte alta della figura e relegando i toni scuri alla parte bassa: accortezza che aiuta a conferire volume ottico al décolleté e a slanciare otticamente la figura, snellendola sui fianchi e sulle rotondità della parte bassa del corpo) piuttosto che una gonna a bambola black (in tulle oppure semplicemente a ruota, rigida, ampia e magari asimmetrica, più corta sul davanti in modo da scoprire le gambe in maniera accattivante e sofisticata) da abbinare ad un micro top da inserire all’interno del cinturino della gonna, rigorosamente a vita alta per evidenziare il punto vita!

Ciò che sarà immancabile saranno poi gli accessori ed i bijoux: pochi accessori d’effetto Black, in perfetto stile minimal chic saranno la miglior scelta! Per esempio un bel bijoux importante con grosse perle bianche, spezzate con un medaglione nero di tulle o in pietre dure, oppure scegliere degli orecchini importanti, sempre in pietre dure nere, decorati con fiocchetti di tulle e grosse perle luminose a contrasto.

Ecco, questi sono solamente alcuni degli outfit che si possono ricreare. Se volete scoprire di più sugli abbinamenti possibili e sugli accostamenti ideali per studiare un perfetto abbinamento Black and White ad un matrimonio vi suggerisco di leggere la mia guida all’insegna dello stile (che dedica un’intera seziona all’accostamento dei colori e alle tecniche di camouflage, basate sull’utilizzo della tecnica del colore per esaltare i punti di forza e camuffare quelle piccole imperfezioni che noi tutti abbiamo!).

 

 

Ricreare un perfetto abbinamento Black and White ad un matrimonio per un matrimonio invernale

Partendo dal concetto di base che stiamo ricreando un look basato sull’abbinamento Black and White ad un matrimonio, per presentarvi al top ad un matrimonio che si celebra durante la stagione fredda (e, tendenzialmente più cupa, rispetto alla luminosità sprigionata durante la bella stagione), d’inverno consiglierei di prediligere le note scure in preponderanza rispetto alle note chiare dell’outfit. Volendo, quindi, ricreare un ottimo abbinamento Black and White ad un matrimonio, il mio consiglio è quello di puntare su outfits neri, staccando con inserti, accessori o capispalla a contrasto.

Qui, di nuovo, molta attenzione andrà conferita al bagno di colore!

Personalmente non amo molto usare il bianco ottico nei mesi freddi dell’anno e preferisco, piuttosto, un bianco-latte, tendente al panna o all’avorio: trovo che riscaldi ed illumini l’incarnato non abbronzato (a differenza del bianco ottico che tende, invece ad ingrigire ulteriormente un incarnato già pallido di suo).

Per recarvi ad un sontuoso matrimonio invernale (sempre che si tratti di un matrimonio a tema Black & White) consiglio, quindi, di puntare su un outfit Total Black, staccando, a seconda dell’occasione, con un importante cappello bianco, molto “lady”, per una cerimonia nuziale di mattina (sempre che lo indossi anche la mamma della sposa) oppure, con degli accessori bianchi e luminosi a contrasto: via libera a perle ultra white, ad orecchini ed a bracciali punti luce!

Inoltre, udite udite, un must della prossima stagione sarà il cappotto bianco (sia come outfit da cerimonia sia per la vita da tutti i giorni) da indossare rigorosamente aperto!

Ho volutamente lasciato da una parte la scarpa…. a questo accessorio, così prezioso, ho volutamente lasciato un articolo a parte che potrete leggere semplicemente cliccando qui: la scarpa da sposa: come scegliere quella perfetta.