FOLLOW US

SEARCH SITE BY TYPING (ESC TO CLOSE)

Wedding Planner - Via Villa della Regina, 4 - 10131 Torino - Viale delle Betulle, 1 - 10048 Vinovo (Torino)
Chiamaci: +39 344 2381831 it
ruen

Skip to Content

Blog Archives

Blazer Tuxedo Maschile: Trend FW 2015-2016

Blazer, look androgino, smoking blazer, fashion, glam

Blazer, look androgino, smoking blazer, fashion, glam

Il “mannish style”, così come viene definito dal fashion biz, è uno dei principali trend che ci accompagneranno per tutta la stagione autunnale ed invernale. Si tratta di uno stile rigoroso, lineare, mascolino appunto ma, proprio a partire da questa sua ispirazione maschile, riesce sprigionare sensualità ed esaltare il carattere di chi lo indossa.

Il capo simbolo di questo stile è il blazer tuxedo: tipica giacca da smoking, di ispirazione maschile, con revers in satin e senza chiusura o con al massimo un solo bottone sul davanti (tre per le giacche più lunghe e più volutamente “casual”).

Questo splendido modello, così rigoroso e di classe, è veramente sexy e raffinato, sia nell’intramontabile versione classica che nella sua versione destrutturata. Inoltre il Blazer Tuxedo d’ispirazione maschile dona grinta ed eleganza a qualsiasi look, anche a quello, di base, più casual. Insomma, è quel capo passe-partout che, se indossato “distrattamente” su un paio di jeans e t-shirt, rende il look estremamente glam! Poi, con l’accessorio giusto… l’outfit sarà perfetto per una sera cool!

Prima di tutto, eccovi due tips molto importanti!

Reminder 1.

Una raffinatezza che completa il look con equilibrio ed armonizza le forme consiste nel far in modo che il top ed il blazer (in caso di T-shirt) siano della stessa lunghezza o che il top sia leggermente più corto (in caso di top sagomato, è importante che, quanto meno sul retro e ai lati, il top sia di qualche millimetro più corto rispetto alla giacca; ammesso qualche centimetro più lungo sul davanti con giacca rigorosamente aperta.). Altra soluzione è inserire il top all’interno del pantalone a vita alta, ma solo se si tratta di top veri e propri e non Tee.

Reminder 2.

Qualunque giacca, blazer che sia dev’essere indossato tirando su le maniche! Un espediente che ho visto spesso usare negli shooting fotografici consiste nel tirare su le maniche a piacere e fissarle, poi, con un normale elastico all’altezza del gomito!

 

Ma ora vediamo come indossarlo!

Un esempio l’ho già accennato poco sopra. Per una sera glam, un aperitivo, un apericena chic, suggerisco di indossare un jeans slim fit, alla caviglia, di colore scuro, un paio di pumps nere glitter, molto originali, (oppure anche di vernice, che senz’altro già abbiamo nelle nostre splendide cabine armadio).

Come sotto giacca, sceglierei tra una T-shirt lettering bianca con scritte nere, leggermente over, oppure, se preferiamo, una bella camicia bianca sciancrata lunga almeno fino alla seconda linea del bacino (se avete un fisico snello alto e magro potete osare con un con una camicia più lunga che sfiori la terza linea del bacino, molto chic!).

Passerei, poi, al nostro blazer strutturato tuxedo nero con revers in satin e completerei il look con un paio di orecchini punto luce molto importanti (incastonati con delle gemme nere, lucenti, brillanti, d’effetto, ma in linea con l’outfit).

Per completare il tutto punterei su una clutch rigida con chiusura gioiello ed impugnatura ad anelli: sarà perfetta per la vostra sera!

 

Un altro esempio: per una serata molto cool, un cocktail in un locale fashion in città, propongo un outfit molto d’effetto: abbinerei il nostro blazer strutturato tuxedo nero con revers in satin ad un paio di leggins interamente e riccamente decorati di paillettes: gold se abbiamo una pelle tendenzialmente olivastra, silver se, invece, abbiamo una magica pelle di porcellana!

A questo punto vi abbinerei, senza ombra di dubbio, una T-shirt lettering, un po’ over, bianca con scritte nere (oppure, ton sur ton, nera con scritte gold o silver a seconda della scelta delle paillettes dei leggins).

Come bijoux, resterei molto easy (lessi is more! Abbiamo già osato con una giacca dal taglio molto importante e con un pantalone psichedelico!): due bottoncini punto luce alle orecchie saranno più che sufficienti oppure possiamo giocare creando movimento e sostituire il bottoncino, su uno dei due lobi, con una lunga catenella, molto fine e sottile, in argento scuro o comunque un materiale tendenzialmente antracite.

Shoe? Un tronchetto nero dal tacco vertiginoso oppure una splendida pump, dolcemente a punta!

 

 

Spero il post vi sia piaciuto e spero di avervi dato qualche idea in più su come indossare il vostro blazer maschile per la vostra super sera!

Se avete ancora qualche domanda, lasciate un commento sulla nostra facebook page Silvia Belli – Events (https://www.facebook.com/silviabellievents?ref=aymt_homepage_panel) oppure contattatemi in privato all’indirizzo   mail@silviabelli.com ! Sarò felice di rispondere alle vostre domande con un post scritto apposta per voi!

 

 

 

READ MORE

Il Blazer

La Giacca, Jacket, Tailleur, Tuxedo, Smocking, charm, eleganza e raffinatezza, how to wear

La Giacca, Jacket, Tailleur, Tuxedo, Smocking, charm, eleganza e raffinatezza, how to wear

Ho voluto dedicare un post a questo capo di gran classe e raffinatezza, spesso dato per scontato, (specialmente nel guardaroba delle più giovani).

La Giacca (il Tailleur) è simbolo di potere e di emancipazione femminile.

Nel trascorrere degli anni e nel susseguirsi delle mode abbiamo incontrato giacche dal taglio più maschile (anni ’20), giacche più strutturate (anni 50), giacche meno sagomate e più abbondanti, giacche iper-femminili con colletti sagomati e manichine ¾, giacche più corte e giacche più lunghe, fino alle giacche con imponenti spalline (tipiche degli anni ’80).

Le mode sono effettivamente un fenomeno ciclico ma ad oggi, cos’è di moda?

I capispalla sono un elemento fondamentale nell’armadio di ogni donna; un capo, oserei dire, immancabile in qualsiasi guardaroba che si rispetti.

Un capospalla impeccabile può nobilitare un look iper-basico così come una giacca scelta della taglia sbagliata o di una forma non adatta al proprio fisico può rappresentare un grave errore di stile e farci apparire più basse o più appesantite di quanto siamo realmente.

Ma ecco che la moda oggi ci viene incontro!

Con il ritorno prorompente del Vintage e l’attenzione al dettaglio e a tutto ciò che si può considerare retrò, sono di moda le corte giacchette con manica trequarti (ideali su un fisico asciutto e alto).

Sono molto in voga i blazer lunghi e scivolati, aderenti ma al contempo morbidi, che arrivano, dietro, fino a metà coscia e aperti davanti (carinissimi su un fisico molto minuto, indossati con tacchi o con ballerine, purchè abbinati sempre a pantaloni estremamente skinny).

Ottima scelta sono le giacche strutturate e sciancrate che donano ad ogni tipologia di fisico e fanno molto “donna-manager” senza trascurare la femminilità.

Molto chic sono i blazer, tipo Tuxedo, destrutturati con fodera interna a contrasto (di queste è possibile trovare giacche con fodere pazze in colori accesi e molto belli da abbinare ad un look speciale).

Anche molto raffinate e particolari sono le giacchine aderenti con maniche leggermente a sbuffo: conferiscono al look un portamento fiero ed elegante senza creare eccessivo volume.

Insomma, la moda è dalla nostra parte e a noi rimane solo il lato divertente: gironzolare per i nostri negozi del cuore e trovare il capospalla perfetto per noi!

 

Ecco qui qualche idea:

 

READ MORE