Arancio, trend FW 2015-2016, accessori, outfit, colori complementari, carrè e foulard, make up, lipstick

Arancio, trend FW 2015-2016, accessori, outfit, colori complementari, carrè e foulard, make up, lipstick

Parliamo di un altro trend che prenderà piede sulle passerelle della prossima stagione F/W 2015-2016 … (pronte??!): il color ARANCIO!

 

Ebbene si, un colore così estivo, così acceso e solare, così vivace sarà un trend della prossima stagione invernale a ravvivare le cupe giornate dei mesi freddi dell’anno.

 

Sulle passerelle vedremo abiti, top, pantaloni, cappotti, giacche e calzature…e chi più ne ha più ne metta, in questa punta di colore tra il giallo e il rosso.

 

 

 

Ma nella vita reale come gestire un colore così pop e, normalmente, poco riconducibile alla stagione?!

 

FALL

Beh, in autunno non è affatto complesso: tutto sommato l’arancio è proprio uno dei colori prevalenti in natura in questo periodo dell’anno.

Un look vincente potrebbe essere sfoggiare un bel pantalone stretto, che scopra appena-appena la caviglia, di color arancio, abbinandolo ad una chemise di seta, sui toni del panna (con magari un fiocco importante, dello stesso tessuto, a decorare la scollatura.) spezzandolo con accessori neri: handbag in pelle, decolletè (o ballerine) e cinturina minimal (da mezzo cm al massimo!).

Inoltre, l’arancio si sposa bene con micro fantasie: quindi, perchè non abbinare al vostro pantalone arancio una camicetta bianca microfantasia? (riprenderete, poi, i colori della fantasia per capospalla, accessori e scarpe!).

Per le più audaci, abbinatelo al blu elettrico, il suo colore complementare! Il vostro outfit sarà estremamente d’impatto, molto chic e raffinato e donerà luminosità al volto!

 

WINTER

Per l’inverno, consiglierei di sfruttare la vivacità di questo colore limitatamente al mondo degli accessori e del make up.

Un prezioso carrè arancio ravviverà una mise total gray (notare come l’arancio addolcisce e dona nuova vita al grigio; mentre sul nero – a chi piace questo contrasto (io personalmente lo trovo un po’ forte) – è più incisivo il rosso.); eviterei scarpe e borsa di questo colore: ammessa borsetta solo se si tratta di una micro pochettina da abbinare su una mise monocromatica.

Un rossetto arancio, contornato con una matita rigorosamente ton sur ton, donerà molto anche sulla carnagione diafana e lunare purchè sia la nuance giusta per il nostro incarnato e purchè si abbiano denti bianchissimi! (Questo colore tende leggermente ad ingiallire il sorriso se la base non è proprio smagliante.)

 

Per quanto mi sentirete spesso sottolineare l’importanza dei punti luce e di gioielli importanti a completare un outfit, nel caso dell’arancio mi sentirei di sfatare questo mito.

L’arancio è di per sé un colore molto forte e acceso e catalizza già di per sé l’attenzione. Non vogliamo sbilanciare l’attenzione di chi ci guarda con altri sberluccichii per rischiare di incorrere nel tremendo effetto albero di Natale! Questo è un ennesimo caso in cui vige la teoria del less is more!

Per questa ragione consiglio di abbinare, all’utilizzo di questo colore, un look estremamente mat: niente paillettes, cristalli e gemme, Sì! a tutto ciò che è luminoso ma opaco e mat.

 

Ed ecco alcune proposte: